L'obiettivo principale per un allevatore è sicuramente la selezione e il miglioramento della razza. documentarsi in modo approfondito sulla razza che si alleva, nutrire i cuccioli, curarli, fare far loro esercizi, socializzarli, occuparsi della pulizia dei cani, delle gabbie e della manutenzione delle infrastrutture del canile, illustrare in modo corretto le qualità dei cuccioli messi in vendita alle persone interessate, rispettare la regolamentazione E.N.C.I. e del Settore Veterinario dell'A.S.L. competente che impone precisi obblighi: vaccinazione dei cuccioli, divieto di vendita prima dei 60 giorni, migliorare la qualità della razza allevata.